SCOPRI le AGEVOLAZIONI FISCALI attualmente in vigore

COSTRUZIONE

PRIMA CASA
4
%
IVA
  • Prima casa
  • Immobile non di lusso

RISTRUTTURAZIONE

E RESTAURO
10
%
IVA
  • Risanamento conservativo
  • Ristrutturazione edilizia

MANUTENZIONE

ORDINARIA E STRAORDINARIA
50
%
DETRAZIONE FISCALE
  • Valido per acquisto LED
  • Direttamente nel 730/Unico

BONUS MOBILI

PRIVATI E CONDOMINI
50
%
DETRAZIONE FISCALE
  • Interventi di recupero
  • Direttamente nel 730/Unico

GIOVANI COPPIE

SPOSATE O CONVIVENTI
50
%
DETRAZIONE FISCALE
  • Under 35
  • Acquisto immobile

SUPER AMMORTAMENTO

PER AZIENDE
140
%
AMMORTAMENTO
  • Beni strumentali
  • Anche Lavoratori Autonomi

TUTTE le AGEVOLAZIONI FISCALI

(CLICCA PER ESPANDERE)

TIPO AGEVOLAZIONE:

IVA al 4%  

INTERVENTI PREVISTI:

E’ permesso l’acquisto di prodotti per l’illuminazione a LED

REQUISITI OGGETTIVI:

– Che l’ immobile non sia di lusso (secondo i criteri indicati nel decreto 2 agosto 1969).

– Dichiarare di “non essere titolare, neppure per quote, anche in regime di comunione legale su tutto il territorio nazionale dei diritti di proprietà, usufrutto, uso, abitazione e nuda proprietà su altra casa di abitazione acquistata dallo stesso soggetto o dal coniuge con le agevolazioni di cui al presente articolo” 

DOCUMENTI RICHIESTI:

–  Copia Carta identità
–  Copia Codice Fiscale o tessera Sanitaria in corso di validità
–  Copia DIA o SCIA oppure CIL (o permesso di costruire)
–  Dichiarazione per IVA agevolata (che si scarica poco più in basso)

I suddetti documenti dovranno essere inviati all’indirizzo amministrazione@smartlitesrls.it.

Si dovrà fare espressa richiesta della fattura in fase d’ordine nel campo note che si trova nel carrello.

METODI DI PAGAMENTO:

E’ obbligatorio il pagamento con Bonifico Bancario. E’ necessario indicare nella causale il numero di fattura.

TIPO AGEVOLAZIONE:

IVA AGEVOLATA 10%  – DETRAZIONE FISCALE 50%

INTERVENTI AMMESSI:

Acquisto di beni, con esclusione di materie prime e semilavorati, impiegati nel risanamento conservativo e di ristrutturazione edilizia. E’ permesso l’utilizzo per l’acquisto di illuminazione a LED.

DOCUMENTI RICHIESTI:

– Copia Carta identità
– Copia Codice Fiscale o Tessera Sanitaria
– Copia DIA o SCIA oppure CIL (o permesso di costruire)
– Dichiarazione per IVA agevolata (che si scarica poco più in basso)

I suddetti documenti dovranno essere inviati all’indirizzo: amministrazione@smartlitesrls.it.

Si dovrà fare espressa richiesta della fattura in fase d’ordine nel campo note che si trova nel carrello.

METODI DI PAGAMENTO:

E’ obbligatorio il pagamento con l’apposito Bonifico Bancario per ristrutturazione con indicazione del numero di fattura.

TIPO AGEVOLAZIONE:

IVA  22% – DETRAZIONE FISCALE 50%

INTERVENTI AMMESSI:

Acquisto di illuminazione a LED.

DOCUMENTI RICHIESTI:

Non è richiesto l’invio di alcun documento alla nostra azienda. Per usufruire della detrazione è sufficiente indicare il totale della spesa nel proprio 730 o nel modello Unico.

I documenti da conservare sono:

  • – Ricevuta del bonifico
  • – Fatture di acquisto riportanti la natura, la qualità e la quantità dei beni acquisiti e il codice fiscale dell’acquirente.

  • Si dovrà fare espressa richiesta della fattura in fase d’ordine nel campo note che si trova nel carrello.

  • METODI DI PAGAMENTO:

  • E’ obbligatorio il pagamento con Bonifico Bancario.

TIPO AGEVOLAZIONE:

DETRAZIONE FISCALE 50%

INTERVENTI PREVISTI:

Acquisto di Mobili ed Elettrodomestici, inclusa illuminazione a LED.

A CHI SI RIVOLGE:

A soggetti privati e a condomini. 

Il D.L. n.63/2013 ha introdotto un’ulteriore detrazione del 50% per l’acquisto di mobili e di grandi elettrodomestici e di illuminazione LED, finalizzati all’arredo di immobili oggetto di ristrutturazione.

Il principale presupposto per avere la detrazione è l’effettuazione di un intervento di recupero del patrimonio edilizio (ristrutturazione, restauro, ecc). 

DOCUMENTI RICHIESTI:

Non è richiesto l’invio di alcun documento alla nostra azienda. Per usufruire della detrazione è sufficiente indicare il totale della spesa nel proprio 730 o nel modello Unico.

I documenti da conservare sono:

  • – Ricevuta del bonifico 
  • – Fatture di acquisto riportanti la natura, la qualità e la quantità dei beni acquisiti e il codice fiscale dell’acquirente.

    Si dovrà fare espressa richiesta della fattura in fase d’ordine nel campo note che si trova nel carrello.

TIPO AGEVOLAZIONE:

DETRAZIONE FISCALE 50%

A CHI SI RIVOLGE:

Sia alle coppie coniugate sia alle coppie che risultano conviventi more uxorio da almeno tre anni.

E’ necessario:

– Che almeno uno dei componenti la coppia non abbia superato i 35 anni di età;

– Aver acquistato, a titolo oneroso o gratuito, un’unita immobiliare da adibire ad abitazione principale.

L’acquisto può essere effettuato sia da entrambi i componenti della coppia sia da uno solo di essi.

Si dovrà fare espressa richiesta della fattura in fase d’ordine nel campo note che si trova nel carrello.

DOCUMENTI RICHIESTI:

Non è richiesto l’invio di alcun documento alla nostra azienda. Per usufruire della detrazione è sufficiente indicare il totale della spesa nel proprio 730 o nel modello Unico. I documenti da conservare sono:

– Ricevuta del bonifico “parlante”
– Fatture di acquisto riportanti la natura, la qualità e la quantità dei beni acquisiti e il codice fiscale dell’acquirente.

METODI DI PAGAMENTO:

Il pagamento può essere effettuato tramite bonifico bancario con indicazione del numero di fattura.

TIPO AGEVOLAZIONE

SUPER AMMORTAMENTO 

INTERVENTI AMMESSI:

Acquisto di beni strumentali, tra cui i prodotti di illuminazione LED.  Il super ammortamento consente alle aziende che investono in beni strumentali di ammortizzare il relativo bene (cespite) in misura del 140% piuttosto che al 100%, con una notevole riduzione delle imposte da corrispondere allo stato per la propria attività (sia IRES che IRPEF). 

A CHI SI RIVOLGE:

Ad Aziende di tutti i tipi e dimensioni e ai Lavoratori Autonomi. 

Potranno beneficiare dell’agevolazione anche i contribuenti che usufruiscono del regime dei minimi.

DOCUMENTI RICHIESTI:

Non è richiesto l’invio di alcun documento alla nostra azienda per usufruire di tale agevolazione.

METODI DI PAGAMENTO:

E’ possibile pagare con Bonifico Bancario, PayPal o Carta di Credito.

TIPO AGEVOLAZIONE:

CERTIFICATI BIANCHI

INTERVENTI AMMESSI:

Acquisto di beni per il risparmio e l’efficientamento energetico, tra cui l’illuminazione LED.

In questo caso l’incentivo viene erogato sotto forma di certificato bianco in proporzione all’effettivo risparmio dovuto al minor consumo di energia elettrica. In sostanza se cambiamo il vecchio impianto di illuminazione con un nuovo sistema di lampade a LED, o se installiamo su un nuovo immobile un impianto di illuminazione a LED, possiamo ricevere certificati bianchi del valore medio di 100 euro l’uno, arrivando a recuperare anche il 50% della somma investita per l’acquisto dei LED.

A CHI SI RIVOLGE:

Ad aziende di tutti i tipi e dimensioni e ai lavoratori autonomi.

DOCUMENTI RICHIESTI:

Non è richiesto l’invio di alcun documento alla nostra azienda.

I documenti dovranno essere presentati al tecnico che seguirà la pratica per l’ottenimento dei Certificati Bianchi.

In alternativa è possibile cedere questi certificati bianchi ad aziende, denominate ESCo, che riconosceranno una parte dei compensi al cliente e si occuperanno della pratica.

METODI DI PAGAMENTO:

E’ possibile pagare con Bonifico Bancario, PayPal o Carta di Credito.

 

SCARICA IL MODULO PER LA DICHIARAZIONE IVA AGEVOLATA 2020

VUOI RICEVERE MAGGIORI INFORMAZIONI?